Art. 3 dell’Atto Costitutivo

 

 

La nostra associazione ha lo scopo di operare in maniera specifica nell’area culturale e dell’educazione e nell’area di intervento per l’impegno civile e la difesa dei diritti, con le seguenti finalità:
• promuovere una sempre più ampia collaborazione tra tutte le componenti della Scuola (docenti, studenti, genitori) al fine di supportare il diritto all’istruzione, la qualità dell’educazione e il percorso di crescita degli studenti;
• mantenere e valorizzare i vincoli affettivi che legano alla Scuola chi in essa ha studiato, lavorato o esercitato la funzione di genitore;
• sollecitare e sensibilizzare organi e istituzioni competenti, sulla necessità di miglioramenti logistico-strutturali e di funzionamento della Scuola, nonché di potenziamento degli investimenti pubblici, ai fini della compiuta realizzazione del diritto allo studio garantito dalla Costituzione Italiana e per la piena attuazione dell’autonomia scolastica;
• collaborare e sostenere la Scuola nel raggiungimento dei suoi obiettivi didattici e socio- educativi e, in particolare: nella lotta alla dispersione scolastica; nella prevenzione del disagio in tutte le sue forme; nella gestione delle discontinuità del percorso di apprendimento; nella valorizzazione delle diversità e nel sostegno all’alfabetizzazione e all’integrazione degli alunni/e migranti;
• collaborare e sostenere gli studenti e le loro famiglie in situazioni di difficoltà (con particolare attenzione alle situazioni di svantaggio economico e di disagio fisico-psichico e culturale), anche attraverso appositi percorsi di supporto individualizzato, per consentire la piena realizzazione del diritto allo studio e la partecipazione alle attività didattiche promosse dalla scuola da parte di tutti gli studenti, a prescindere dalle condizioni socio-economiche di partenza;
• valorizzare e supportare con appositi strumenti gli studenti meritevoli durante il loro percorso di studio e di crescita umana e civile;
• promuovere percorsi e incontri finalizzati all’inserimento degli studenti nel mondo del lavoro;
• favorire e sollecitare una partecipazione attiva, responsabile e qualificata da parte dei genitori alla vita scolastica, sviluppando un sistematico e costruttivo dialogo con gli Organi Collegiali;
• formulare proposte e pareri al Collegio dei Docenti e al Consiglio di Istituto in merito all’elaborazione del P.O.F. dell’Istituto;
• promuovere iniziative di vario genere finalizzate al raggiungimento degli obiettivi previsti dal P.O.F. dell’Istituto;
• finanziare attività o progetti proposti sia dalla Scuola che dall’Associazione stessa, con finalità solidaristiche e di supporto al completamento del percorso educativo degli studenti, in accordo con il corpo docente;
• promuovere momenti di incontro, confronto, dibattito e formazione riguardo a problematiche specifiche legate all’educazione e al sistema scolastico;
• studiare possibili intese e collaborazioni con altre associazioni aventi finalità affini e altri enti operanti sul territorio nazionale, europeo e internazionale;
• reperire i fondi per finanziare le specifiche attività proposte dall’Associazione stessa e dalla Scuola.